Il sol levante

Stavo ascoltando l’ultimo album del grande bassista jazz, Stanley Clarke, e sono rimasto impressionato dalla special guest star, la pianista Hiromi. Sono stato positivamente colpito dalla sua esibizione del brano Labyrinth.

Ammazza che portento questa Hiromi: non la conoscevo affatto, se non di nome. Il che, in ambito jazzistico, significa poco o nulla. La pianista giapponese ricorda il miglior Corea, il miglior Petrucciani, con un che di Mc Coy Tyner, ma è tutta farina del suo sacco. Ricorda, ma non è un clone. Ha un suo stile: si sente. Eccome!

Grande talento. Da tenere sotto d’occhio. Certo, Labyrinth aiuta, non è una palla. Ma la Hiromi mostra la propria bravura anche in altri brani dell’album. E se poi ha realizzato un album in duetto con Chick Corea non deve essere proprio una pippa, anzi.

P.S. L’album di Clarke non è male. Più l’ascolto, più mi piace. Non è un capolavoro, questo è sicuro. Ma è altrettanto sicuro che di capolavori jazz usciti negli ultimi anni non mi pare di avere sentiti tanti. Ad ogni modo, sentire Stanley Clarke, che negli anni ’70 insieme a Pastorius rivoluzionò l’uso del basso elettrico, suonare il contrabbasso appartenuto a Charles Mingus (Charles Mingus!) ti gasa. Anche perché lo suono in un brano che omaggia quell’altro gigante della musica jazz, il sassofonista Sonny Rollins. Per non parlare dell’altro brano che omaggia tutti quegli artisti e i loro gruppi che fecero grande il jazz negli anni ’70, padri spirituali della vera fusion – che io preferisco chiamare jazz rock: da Miles Davis ai Return to Forever, dai Tony Williams lifetime ai Mahavisnu Orchestra passando per i Weather Report.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: