Porca puttena

L’Unità di oggi, in prima pagina: “Il Cavaliere alla canna del gasdotto”, titolo di una lettera di Lino Banfi.

Lino Banfi? Una notizia. Anzi, una stra-notizia. Perché allora anche Lino Banfi sa scrivere. E poi perché Banfi, di simpatie stra-destrorse, scrive per la sinistrissima Unità e, dal titolo, una lettera contro Berlusconi. Scoop!

Invece, niente di tutto questo. Il titolo non c’entra un beneamato cazzo, anzi chezzo, con la lettera. Lino Banfi si limita a raccontare la sua amicizia trentennale con il premier. L’unica frase lievemente critica è quella con cui chiude la missiva: “Insomma, io parlo dell’amico, del Berlusconi di cui conosco la simpatia, lo spirito, l’affabilità e l’allegria. Certo, nel corso di questi anni il nostro Presidente ha un po’ esagerato, forse qualche battuta è stata fuori luogo, qualche volta l’ufficialità del suo ruolo avrebbe richiesto più moderazione, di fronte ai giornalisti e alle telecamere di tutto il mondo. Proprio lui, padrone di Tv e giornali, avrebbe dovuto essere più prudente e ricordari che… In media stat virtus!

Insomma, uno scoop a chezzo di chene.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: