Rapidamente

La saccoccia di Roma
Alemanno cancella d’imperio la giunta capitolina. Vuole fare le cose daccapo, affinché Roma sia più bella che pria. Al di là delle spiegazioni in politichese, è un’evidente confessione di fallimento. Perché non si tratta di cambiare uno o due o anche tre assessori. Si tratta di un bel repulisti, dal quale non pochi degli attuali membri verranno cancellati o vedranno ridimensionate le proprie competenze. Insomma, Alemanno giudica il lavoro fatto dalla giunta nel suo complesso insoddisfacente. Siccome lui è il capo, siccome gli uomini e le donne che si trovano lì sono state scelte da lui, spero che abbia la decenza il nostro sindaco non dico di dimettersi (cosa alquanto improbabile), ma quantomeno di ammettere di avere qualche responsabilità. Spero anche che l’opposizione di centrosinistra, che adesso giustamente sottolinea il fallimento di Alemanno, si ricordi anche degli elogi rivolti a Vendola, quando di fronte allo scandalo avanzante e imperante in Puglia, fece quello che ha fatto oggi il sindaco di Roma: azzerare la giunta. Niente due pesi, due misure: stiamo parlando di due fallimenti, quello di Vendola e quello di Alemanno, entrambi caratterizzati da una gestione nepotistica se non corrotta della cosa pubblica con risultati mediocremente soddisfacenti.

Agguato
Sulla sparatoria a Tucson in Arizona, che ha portato alla morte di sei persone e al ferimento di una decina, tra cui un deputato donna del Partito Democratico, rimando per una comprensione corretta degli avvenimenti al sito di Christian Rocca. Una magnifica scogliera che si oppone agli insensati flutti che sono le cronache della stragrande maggioranza dei nostri inviati negli USA.

Che fare?
Prendere sette gol in due partite e farne solamente uno. Giocare malissimo.  Scelte tattiche senza senso (Amauri??? Ancora Amauri???). In un altro contesto o l’allenatore si sarebbe dimesso o la dirigenza l’avrebbe allontanato. Ma Del Neri e la Juventus non hanno nessuna delle due cose. Forse perché si illudono che la situazione sia ancora gestibile. Certo, è poco comprensibile questo calo in due partite, a meno che non si voglia dare la colpa ad una cattiva digestione dovuta ai stravizi natalizi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: