Ripetere stanca

Anche oggi ennesimo editoriale di Repubblica, che ripete il concetto: adesso Berlusconi ha superato ogni confine, ogni limite della decenza, della moralità, della legalità.

Sarà pure vero, non voglio metterlo in dubbio. Ma è dal 1994 che mi si ripete questo concetto del superamento di ogni confine. A forza di superare confini Berlusconi ha fatto il giro del globo.

Capisco che scrivere male di Berlusconi per quasi vent’anni alla fine stanca e ci si ritrova senza nuovi pensieri da manifestare o nuovi vocaboli da utilizzare. Oramai Repubblica ha scritto di tutto o quasi.

Manca un bel “Berlusconi? Vaffanculo!”. Certo, non sarebbe molto convenzionale, non rientrerebbe nelle corde di Repubblica.  Sempre meglio però che leggere il seguente titolo: “Il confine superato” (editoriale di Ezio Mauro di oggi).

Berlusconi ha stancato. Ma pure Repubblica non scherza.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: