E ora?

Mubarak ha schiodato. Dopo la finta dell’altro giorno s’è dimesso veramente. Giornate convulse in Egitto e non ci si capisce un cacchio. Io poi di questioni mediorentali non so un cazzo.

Mubarak non mi piaceva. Ritenevo la sua autocrazia corrotta, illiberale, inutile se non dannosa per uno sviluppo democratico dell’Egitto. Un regime semi-dittatoriale incapace di contenere la deriva islamista o, quantomeno, religioso-tradizionalista che si andava diffondendo nel paese arabo, anche se forte era la repressione. Ma avrei preferito un passaggio di poteri più tranquillo – tranquillo per gli interessi dell’occidente.

Avrei preferito vedere già il sostituto di Mubarak. Per ora l’incertezza. E che siano i militari, in una fase di transizione che è avvenuta in maniera non democratica (ma l’Egitto non è democratico), a dare l’agognata libertà agli egiziani è un altro dei paradossi che fanno bella la politica.

Ma chi ci dice che al potere non vadano gli islamisti radicali?  Per gli egiziani il bello e difficile viene ora. Devono dimostrarsi capaci di darsi un governo liberale e democratico: devono trasformare l’irruenza, la spontaneità e la gioia di questi giorni in un sistema politico e sociale ed economico con tutti i pregi di quello occidentale. Ce la faranno?

Proprio questa incertezza regnante mi fa guardare con una certa trepidazione a quanto sta avvenendo sull’altra sponda del Mediterraneo. E non comprendo l’entusiasmo senza se e senza ma degli europei e degli americani per l’uscita di scena di Mubarak. Tutti a dire: abbasso il dittatore. Certo, era uno zozzone. Ma fino all’altro ieri tutti ad accoglierlo a braccia aperte (Obama, in primis), tutti a ritenerlo un interlocutore indispensabile per la stabilità in Medio Oriente, uno dei pochi leader arabi moderati, nemico del radicalismo iraniano.

E adesso?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: