Il deserto di Saxa Rubra

Simona Ventura attacca la dirigenza Rai (e ci può stare) e ci va pesante (e ci può stare). L’accusa di aver perpetrato una “vergognosa desertificazione culturale”. Tutto avrebbe potuto dire – che sono ladri, corrotti, puttanieri, servi del padrone – tutto avrebbe potuto dire e non avrei trovato nulla (o quasi da ridire o su cui ridere). Ma che Simona Ventura mi parli, per di più a cazzo di cane, di cultura, lei la regina di Rai 2 con trasmissioni  quali l’Isola dei Famosi o X-Factor, no, non ci sto.

Ora Simona Ventura che parla di desertificazione culturale è come Hitler che pontifica in favore dell’ebraismo, come Totti che si fa nume tutelare della lingua italiana, come Maradona che si fa promotore di una campagna contro la droga. Insomma, è un contro-senso. E’ contro-natura. E’ una stronzata.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: