Giusta causa

Ho criticato la CGIL perché voleva scioperare in un momento molto difficile, quando sarebbe opportuno invece uno spirito collaborativo. Epperò, analizzando l’ultima decisione del governo di colpire – e drasticamente e unilateralmente –  l’articolo 18, al di là della bontà o meno della scelta, la CGIL ha diritto ad invocare lo sciopero. Ha trovato la giusta causa per cui scioperare. Giusta causa dal suo punto di vista, per la precisione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: