Douce France

Sarkozy perde al primo turno, ma non è debacle. Le Pen (figlia) ottiene un grande risultato, ma ci fa la birra dal momento che non va al secondo turno. Hollande vince ma non sfonda – secondo me. La partita potrebbe essere ancora aperta. Non penso che gli elettori del Fronte Nazionale possano andare compatti nelle file dei socialisti. Quindi, appoggerranno (non in massa, forse) Sarkozy, che se la gioca, qualora riuscisse a convincere anche parte dei moderati di Bayrou e  di quelli che non sono andati a votare. Compito improbo: aprire all’estrema destra e al centro.

Comunque, è chiara una cosa. Se Sarkozy perde, sarà tutta colpa sua, Hollande non avendoci messo nulla di suo, senza trascurare il fatto che forse i francesi sono stanchi di 17 anni di destra al vertice dello stato.  Se vince, però, ha fatto il miracolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: