Un grillo per capello

Il problema non è tanto Grillo e la sua antipolitica. Il problema è Bersani, Alfano, Casini e la loro politica. Da una parte un’antipolitica demagogica, populista, modernissima nei mezzi di promozione ma vecchia, quasi reazionaria, nelle soluzioni che propone. Dall’altra una politica che parla a vuoto, che fa grandi dichiarazioni di principio, ma senza sostanza, senza contenuti, senza concretezza.

Pure  Guglielmo Giannini e il suo Uomo Qualunque fecere antipolitica – adducendo ragioni non del tutto immotivate (come Grillo) e utilizzando al meglio e al massimo i mezzi di promozione dell’epoca, un irriverente settimanale dopo gli anni della grigia censura fascista sulla stampa nostrana (mutatis mutandis, come Grillo con internet). Ma contro Giannini c’erano De Gasperi, Einaudi, Pella, Scelba.

Bei tempi andati.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: