In miniera

Non capisco. Tutti a sostenere le ragioni della protesta dei minatori sardi. A partire dal Presidente della Repubblica, tutti a dire: “siamo al vostro fianco”. Ma qualcuno ha ragionato sulla redditività (brutta parola) della miniera? Ha un senso (economico) tenere in piedi la miniera? La miniera riesce ad andare avanti anche da sola, dopo un’iniziale aiuto statale (ma non ci sono già stati? ma sono ancora possibili?), o può sopravvivere solo se la mano pubblica la stringe a sé per sempre? Insomma, la miniera ce la fa da sola o dobbiamo pagarla noi fino all’eternità, eterno carrozzone di cui non abbiamo fatto bisogno? Io questo non capisco.

Alcuni dicono che il carbone estratto in Sardegna sia di mediocre qualita e che necessiti particolari lavorazioni per essere utile e sia pure inquinante, e aggiungono anche che i soldi  eventualmente spesi per la miniera potrebbero essere investiti in attività più redditizie (ec0nomicamente e socialmente) per la Sardegna. Altri sostengono che, opportunamente ma non parassitariamente sostenuta dall’intervento pubblico, la miniera potrebbe risultare utile, tanto più che esistono impianti che possono lavorare questo carbone di non eccelsa fattura.

Non capisco. Tante voci che si sovrappongono. Oramai la chiarezza non è più di questo tempo. So solo che qualche anno fa tutti a protestare contro l’apertura di nuove fabbriche di carbone, materia prima superata ed inquinante. Adesso tutti a difendere i minatori di carbone. Mah.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: