Elezioni 2013 /18

Abolire l’IMU e restituire quella già pagata, anche in contanti. Tagliare l’Irap. Abbattere i costi della politica. Queste le proposte choc di Berlusconi per dare lo scossone finale alla sua campagna elettorale. Comunque vada, sarà un successo. Perché tutti, nel bene e nel male, parleranno, discuteranno, commenteranno, elogeranno o criticheranno le idee di Berlusconi.

Il capo del PDL ha stabilito, almeno per i prossimi giorni, quali saranno gli argomenti intorno a cui ruoterà il dibattito politico. Nel gergo tecnico ha deciso l’agenda dei temi da affrontare. E lo fa da una posizione di forza. Perché la sua soluzione ai nostri mali è chiara e semplice. Gli altri o l’appoggiano o la devono confutare ma per farlo devono ricorrere a spiegazioni, sintetiche ma dettagliate se sono bravi (e non lo sono), arzigogolate se sono degli incapaci. Berlusconi conduce il gioco.

Che poi queste proposte siano fattibili ed efficaci è un altro discorso. Sono certo che lui sarà capace di mantenere la promessa di abolire l’IMU. L’ha già fatto con l’ICI. Ma, come è successo con l’ICI, ci ritroveremo con dei terrificanti vuoti nelle finanze dello Stato. Vuoti, ne sono altrettanto certo, che non potranno essere mai colmati con le riduzioni dei costi della politica o con nuove regole anti-evasione con la Svizzera per il rientro dei capitali. Ve lo immaginate voi Berlusconi e i suoi che si danno da fare per tagliare parlamentari, province, risorse alle regioni? Che lottano seriamente contro l’evasione fiscale? L’hanno fatto in passato, quando godevano di una immensa maggioranza? Al massimo daranno il via ad un altro condono.

Pur di vincere, Berlusconi promette di tutto e di più. Tuttavia, esperienza insegna, potrà mantenere poco di quel promette, e quel poco farà più danni che altro. Ma che gli frega. Per adesso ha catalizzato l’attenzione su di lui. Se poi gli italiani ci cascano di nuovo, beh…

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: