Elezioni 2013 /28

Caso Zingales-Giannino.

Ieri il giornalista è ritornato sulla questione chiedendo scusa e ammettendo di aver fatto/detto una cazzata. Non riesce  a spiegarsi come un falso curriculum sia girato su internet. Scusa accettate. Anche se non tutto fila liscio. Intervistato alcuni giorni fa dal sito di Repubblica, Giannino rivelava di aver preso un Master a Chicago: lui non intendeva l’università di Zingales, anche sembrava il contrario. Poi s’è corretto e ha detto che a Chicago c’è andato per l’inglese. Eppero, nel falso curriculum presente su internet c’era scritto proprio master a Chicago. O Giannino ha mentito svariate volte e, poi, di fronte allo sbertucciamento pubblico ha fatto marcia indietro. O gli hanno fatto un inghippo con i controfiocchi. Solitamente non credo ai complotti.

 

Tag: ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: