Elezioni 2013 /35

Qui lo dico e qui non lo nego. Qualora si voglia arrivare ad un governo di coalizione per fare poche cose e buone (ma quali?!) e poi ritornare al voto, bisogna trovare un candidato che piaccia ai diversamenti schieramenti. Io un nome ce l’ho: Cancellieri, il ministro degli interni uscente. Amata dal centro, da destra e, penso, anche da sinistra, potrebbe guidare un governo iper-transitorio. I grillini sono un’incognita, è vero. E proprio per questo potrebbero, potrebbero anche appoggiarla – anche se la componente no tav (e quindi anti Cancellieri) sia molto forte al loro interno. Per adesso cazzeggiamo.

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: