Modesto suggerimento

Modesto suggerimento al premier incaricato, Enrico Letta. Mica ce l’ordina il medico di realizzare ad ogni costo il governo. Capisco l’emergenza, capisco la crisi, capisco tutto. Va bene l’unione sacra, va bene “fare contro il nemico una barriera”, va bene tutto. Ma non ci troviamo con l’invasore sulla riva destra del Piave, non sono in ballo Trento e Trieste. Un governo con certe idee (la restituzione tout court dell’IMU e la sua abolizione senza precise compensazioni finanziarie) e con certi uomini in certi ministeri (Alfano all’interno, Brunetta all’economia) non sarebbe accettabile. Letta avrebbe ogni diritto (e dovere) a dire di no, a lasciare l’incarico. Una via di mezzo indecente si può sempre trovare. Senza calare le braghe al PDL.

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: