La meglio gioventù (afghana)

In Afghanista un bersagliere ucciso da una granata lanciata da un bambino di 11 anni. Un bambino di 11 anni. Se la notizia è vera, beh è la fine. Se anche i bambini afghani diventano soldati, veicolo di morte, è la fine. Per le truppe occidentali la sicurezza, già di per se assai labile, scomparirà defintivamente: come fidarsi del prossimo, se anche un bambino o una bambina può nascondere un arma? Sono sconfitti in partenza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: