Cronache marine /2

Ben vengano le docce nelle spiagge pubbliche. Ma se l’uso che se ne fa è quello di una donna in avanti con gli anni, forse bisognerebbe abolirle. La donna infatti ha utilizzato la doccia come se fosse a casa sua. Solo che a nascondere le sue gesta non c’erano le pareti di casa. Tutto visibile. Spettacolo che ci saremmo risparmiati.  La donna, obesa e con tanta cellulilte, si smaneggia le parti intime. Costume abbassato e mezzo culo al vento. Ma la cosa più grave è lo sciaquo ripetuto della fregna.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: