Capitan Harlock

Le avventure del pirata spaziale non mi avevano mai entusiasmato, complice il fatto che il cartoon veniva trasmesso su reti locali che non sempre l’antenna televisiva di casa riusciva a captare.  Volevo colmare la lacuna. E quindi ho iniziato a comprare il fumetto (che s’è fermato al numero due) e sono andato a vedere il film in cgi. Beh, la pellicola si salva. Bella la trama – non so quanto fedele all’originale. Discreto il ritmo: specie il primo tempo, mentre nel secondo si filosofeggia alla giapponese un po’ troppo e con un messaggio ambientalista da due coglioni e tutto si rallenta. Da notare il dialogo tra il bel personaggio femminile e Yama, uno dei protagonisti: lei parla parla parla, lui muto, ma si capisce benissimo che pensa solo al modo migliore per scoparla. Non male gli scontri spaziali. Ottimi gli effetti speciali: se si vede lontano un miglio che i personaggi sono ricostruiti al computer, le navi sembrano vere. Dialoghi mediocri.

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: