Il ciclone Renzi /3

La crisi è anche figlia dell’accidia di Letta. Ha permettesso che lo cuocessero. Totalmente bollito, assolutamente imbelle, non ha reagito. E se l’ha fatto, l’ha fatto male e tardi.  Non ha cercato di ridare slancio all’azione di governo. Non ha voluto lo scontro ad ogni costo nel partito contro Renzi.

Pensavo che l’immobilismo del governo dipendesse soprattutto dalle difficili condizioni oggettive in cui nasceva e dalle forze politiche che lo componevano. E invece, oltre a tutto ciò, il governo era immobile perché Letta stessa era immobile: il governo non decideva perché Letta stessa si dimostrava incapace di decidere. Chi è causa del suo mal, pianga se stesso.

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: