Il giovane favoloso

Ecco un film su Leopardi e manca la poesia. E non intendo che il film di Mario Martone, Il giovane favoloso, non sia poetico. No: voglio dire che non ci sono le poesie di Leopardi, non vengono recitate. Eccezioni: l’infinito e una parte della Ginestra. A piene mani vengono utilizzate le Lettere, lo Zibaldone, le Operette Morali nei dialoghi. Ma le poesie… quelle no. Gravissima lacuna.

E il difetto non è solo questa assenza, che però basterebbe a mettere una pietra tombale sulla pellicola. Il film è slegato. La prima parte ripercorre la giovinezza del divino poeta a Recanati. La seconda invece è dedicata alla maturità: prima a Firenze, poi a Roma e infine a Napoli, dove Leopardi consumerà tra un dolce e un gelato la sua vita.  Più che unico film sembra di stare assistendo a due episodi di una serie tv. Niente di più e niente di meno. Si salva la descrizione dell’ambiente familiare di Giacomo: ed infatti la parte recanatese è quella più interessante, mentre l’ultima mezz’ora, quella napoletana, si trascina stancamente. Peccato perché il ritmo non era male, pur essendo un film di oltre due ore.

Se da una parte le scenografie sono pregevoli, la recitazione tende ad essere un po’ troppo teatrale. Efficace, ma non troppo. I marchigiani e i napoletani umili tendono al macchiettistico. Elio Germano se la cava molto egregiamente, peccato che talvolta sembra rappresentare gli spasimi creativi e non del Leopardi come se fossero attacchi di dissenteria. Bravo Massimo Popolizio nel ruolo del padre Monaldo, arcigno, duro, reazionario, ma amorevolissimo (sotto sotto) nei confronti del figlio. Senza infamia e senza lode Michele Riondino che interpreta l’amico Ranieri. Il resto passa inosservato.

Tutto questo, di positivo e di negativo, passa però in secondo piano di fronte al vuoto poetico.

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: