Addio Monti

Si scioglie Scelta Civica. Da qui l’ironia (un po’ greve) che si diffonde sul web: Sciolta Civica. Mi dispiace, ma fino ad un certo punto. Alle ultime elezioni avevo votato (alla Camera) il partito di Monti, poiché non ero affatto convinto del PD guidato Bersani, troppo antiquato troppo nostalgico troppo passatista – alle primarie votai Renzi. Una volta in Parlamento, il neo partito fece poco o nulla. L’unico suo merito era stato quello di togliere voti a Berlusconi, danneggiandolo e impedendogli di pareggiare o quasi il risultato   bersaniano. Ha vivacchiato appoggiando il governo Letta e, poi, quello Renzi. Il suo unico contributo di un certo peso ha riguardato la riforma del mercato del lavoro: e tutto per merito Pietro Ichino, forse il suo più valido esponente. Oltre a questo, il vuoto. Quindi mi pare giusto che il partito scompaia: via i corpi morti. Tanto più che il suo fondatore, Mario Monti, aveva da tempo preso le distanze del partito, disinteressandosi del suo destino.

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: