Non è un città di esseri umani

Primavalle, Roma. Butto l’immondizia. Diverse sorprese. Cassonetto adibito alla raccolta dell’umido: scomparso. Cassonetti rimasti: tutti stracolmi. E, dietro di loro, figuravano nell’ordine: pezzi di tavola di legno; televisore anni ’90, quello con tubo catodico, 50 pollici; carcassa di motorino, box per neonati.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: